Un giorno a Rottnest

Una breve crociera in traghetto vi separa dall’isola di Rottnest, immersa nelle acque cristalline dell’Oceano Indiano. Surf, nuoto, immersioni, snorkeling, ogni genere di pesca sono solo alcune delle attivita’ da intraprendere a Rottnest.

Questa isola e’ anche un santuario di flora e fauna selvatica, inclusi i “Quokka”, adorabili piccoli marsupiali caratteristici del luogo. Il traffico privato non vi e’ ammesso, ma un servizio efficiente di autobus e’ presente sull’isola.

Il miglior modo di visitare Rottnest e’ utilizzare la bicicletta, noleggiabile direttamente sul posto. L’isola di Rottnest e’ il luogo di vacanza prediletto dagli abitanti di Perth, raggiungibile in traghetto anche da Fremantle e Hillary con una breve ed incantevole traversata.

L’isola, comunemente chiamata “Rotto”, si estende in lungo per circa 11 chilometri e in largo per circa la meta’. Vi sono presenti 5 laghi salati, e le stagioni vi si susseguono piu’ calde rispetto a  Perth. Troverete meravigliose barriere coralline che niente hanno da invidiare a quelle del Queensland.

Cave di pietra calcare, acque cristalline e spiagge bianchissime sono solo alcune delle meraviglie di Rottnest, della quale una visita non e’ completa senza visitarne i siti storici quali il museo locale, le strutture dell’epoca coloniale, le batterie di difesa risalenti alle Seconda Guerra Mondiale, i numerosi relitti di navi ed il faro.

Il molo di Barrack Street, dal quale partono i traghetti per Rottnest dista pochi minuti di cammino dal Sullivans, lungo il fiume Swan.